Progetto

dronesunriseQuesto progetto nasce con l’intento di permettere a ragazzi tra gli 8 e i 15 anni di avvicinarsi al mondo dei droni professionali guidandoli nella costruzione di un drone partendo da un kit e impartendo loro nozioni sulle componentistiche, sulle leggi e sul pilotaggio dei droni. Ogni ragazzo dovrà essere accompagnato da un genitore che parteciperà attivamente durata tutta la durata del progetto.

L’obiettivo secondario è quello di raggiungere il numero di 100 ragazzi che alla fine del corso riescano a far volare i loro droni contemporaneamente e quindi tentare di stabilire un record.

 

I Droni
Il drone scelto per questo progetto è il DJI F450 ARF kit con motori, ESC, eliche originali + NAZA-M Lite GPS + carrello e che verrà assemblato passo passo fino ad essere pronto al volo. È inclusa la radio Futaba T 6K, batteria LIPO e carica batteria.

Negli ultimi anni i droni hanno visto una crescita esponenziale e un utilizzo nei settori dell’agricoltura, architettura e ingegneria, geologia, pubblicità, situazione di emergenza, sport e utilizzo privato. Si ipotizza che nel futuro il loro utilizzo sarà sempre più richiesto, così come le figure professionali che li dovranno utilizzare e gestire.

Durata
Il corso inizierà alla fine di gennaio 2017 per terminare alla fine di settembre 2017

Requisiti
Non vi sono requisiti particolari, tutto verrà fatto sotto la supervisione del genitore e del mentor. Tutti partiranno da zero. Al genitore verrà richiesto di affiancare attivamente il proprio figlio durante ogni fase del corso.

Lezioni
Le lezioni verteranno su costruzione del drone, spiegazione delle componentistiche utilizzate sul drone, temi relativi alla sicurezza, leggi, nozioni di pilotaggio del drone, test al simulatore, giochi e gare con mini droni.
Tra una lezione e l’altra sarà possibile ottenere assistenza durante delle serate o giornate in cui i mentor saranno a disposizione, sia per quanto riguarda la fase di costruzione del drone sia per quanto riguarda le fasi di pilotaggio.

Sedi
Le lezioni pratiche e le gare dei minidroni si svolgeranno a Lugano, presso l’USI o la SUPSI; le prove pratiche con i droni si svolgeranno in campi all’aperto la cui ubicazioni verrà comunicata la lezione precedente e comunque pubblicata sulla pagina dedicata al programma.

Costo
L’iscrizione al corso è gratuita; il drone completo di radio RC alla fine del corso resterà al ragazzo e per questo verrà richiesto un contributo per l’acquisto del drone stesso. Il contributo sarà di ca. 500 CHF (stiamo cercando sponsor per l’iniziativa in modo da poter abbassare l’importo a 300 o 400 CHF per singolo ragazzo).

Con questo progetto vogliamo provare ad entrare nel GUINNESS WORLD RECORDS 2017
Al termine del corso è nostra intenzione tentare di entrare nel Guinness dei Primati facendo volare tutti i droni contemporaneamente, pilotati dai ragazzi che li hanno costruiti.